Giorgio Barchiesi

Giorgio Barchiesi

Ingegneria e progettazione

Industria

Oggettivazione e tracciabilità

Assembly-layout

Un veicolo è composto da migliaia di parti, e viene assemblato in varie linee e isole di produzione: è possibile avere un resoconto dettagliato delle operazioni di montaggio e collaudo eseguite durante l'intero ciclo produttivo?

E' possibile tenere sotto controllo i parametri principali di parti, sottogruppi, e prodotto in fase di assemblaggio, per evitare di procedere oltre in caso di non conformità?

Una matassa di filo per saldatura continua, per essere prodotta, richiede una serie di lavorazioni complesse e delicate, a partire dal materiale grezzo: è possibile tenere traccia della materia prima, del materiale semilavorato e finito, e delle lavorazioni eseguite, durante l'intero ciclo di produzione?

La risposta a queste domande non può prescindere dalla messa in opera di un sistema efficace di oggettivazione e tracciabilità.

Oggettivazione

Linea-produzione

Per garantire la corretta esecuzione delle operazioni di assemblaggio e collaudo, nell'industria vengono utilizzati strumenti elettronici. Comunicando con essi è possibile impostare i parametri di lavoro, e verificare l'esito delle operazioni.

Cicli di serraggio, programmi di verniciatura, test di microperdite di circuiti aria, acqua e olio, riempimento olio, regolazione convergenza, taratura sensori, collaudo finale...

Ci si trova a fronteggiare una grande varietà di interfacce e protocolli, da cui la necessità di potersi adattare in modo flessibile e integrato, anche realizzando, ove necessario, dispositivi hardware ad-hoc.

Svolgo queste attività in collaborazione con Alfredo Mora, partner di grande esperienza e capacità, che opera come contraente principale.

Tracciabilità

Trafilatrice

Tenere traccia di materie prime, semilavorati, parti, sottogruppi, lungo tutto il ciclo di produzione, fino al prodotto finito, è una necessità per qualunque azienda abbia a cuore la qualità dei suoi prodotti e l'efficienza del suo ciclo produttivo.

Funzioni di ricerca mirata, e rapporti d'insieme chiari, sono requisiti fondamentali al fine di poter rispondere a domande come:

  • Da quale fornitore proviene una materia prima o una parte utilizzata nel prodotto?
  • In quale punto del ciclo produttivo, e come, ha avuto origine un difetto?
  • Quanti scarti si verificano, per quale motivo, e in quali punti del ciclo produttivo?

Identificazione

Barcode

Oggettivazione e tracciabilità non sono perseguibili senza identificare univocamente:

  • Modello e numero di serie delle parti in lavorazione
  • Postazione di lavoro
  • Operatore

E' importante avere un'ampia scelta di tecniche di identificazione, e saperle utilizzare tutte:

Giorgio Barchiesi
Albo degli Ingegneri Sez. A, N. 4027 della Prov. di Trento
P.IVA 02370260222, C.F. BRC GRG 58L26 C794R

Copyright © 2015 Giorgio Barchiesi - Tutti i diritti riservati
- Powered by etc-cms -